Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, trovato morto nel prefabbricato dove viveva. Dolore nella città dei Ceri per la scomparsa di Danilo Clemente

  • a
  • a
  • a

E' stato trovato morto intorno alle 13.30 di oggi, lunedì 21 marzo. Sono stati i carabinieri di Gubbio a intervenire in via Matteotti, nel piazzale sterrato adiacente alla zona archeologica della Guastuglia. Erano stati i cittadini a chiedere ai militari di verificare le condizioni di salute di Danilo Clemente, 65 anni, che viveva da tempo in un prefabbricato che gli era stato generosamente assegnato e che era amico di tanti cittadini di Gubbio che in amicizia gli portavano cibo e acqua. Come riporta il sito cronacaeugubina.it, i carabinieri sono arrivati sul posto insieme ai sanitari del 118 e hanno ufficializzato il decesso, alla presenza di alcuni cittadini che anche nella giornata di oggi erano andati a trovarlo per portargli qualcosa da mangiare. Danilo Clemente era conosciuto da tutti e benvoluto. La sua morte ha causato dolore e cordoglio nella città dei Ceri. Il decesso sembra essere avvenuto per cause naturali.