Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Blind, chi è il rapper: le risse, lo spaccio, la rapina alle cinesi. "Mi metto in gioco, ma resto un cantante"

  • a
  • a
  • a

Anche l'Umbria a L'Isola dei Famosi, il reality da oggi in onda su Canale5. Tra i naufraghi infatti c'è Blind - nome d'arte di Franco Popi Ruian - il rapper di Ponte San Giovanni arrivato terzo nell'edizione di X-Factor del 2020. L'artista perugino sarà i concorrenti che partecipano da soli - quest'anno c'è anche la partecipazione in coppia - e ha raccontato a Vanity Fair come è arrivata questa occasione di partecipare al reality condotto da Ilary Blasi. Il manager Francesco Facchinetti gli ha proposto questa possibilità: "Sono una persona estremamente curiosa e homo pensato di dire di sì. Di sfide ne ho avute tante, nella mia vita. Ne ho vinte molte, con me stesso e con i miei problemi. Mi metto in gioco spesso. Ho pensato che, venendo dal nulla e dalle case popolari, so cosa significa fare la fame oppure soffrire. Quindi, perché no? Anche perché io sono un grande appassionato di reality: li ho sempre seguiti, dal primo all’ultimo" ha rivelato il rapper.

 

 

Blind - che vuole dire cieco, "perché io voglio vedere solo quello che mi interessa" - ha 22 anni e in una intervista a Le Iene aveva raccontato la sua infanzia complicata: "I mie genitori sono rumeni. Papà? Ci sono stati problemi a casa, abbiamo perso i contatti. Mamma invece è felice del mio successo" aveva detto svelando poi altri aneddoti. "Ho smesso di andare a scuola a 15 anni per lavorare e dare una mano a casa. Da piccolo ho fatto a botte, avuto varie denunce per risse e furto. Una volta abbiamo tentato una rapina alle cinesi che fanno i massaggi. Io dovevo fare il finto cliente, il mio amico prendere i soldi ma ci hanno scoperto e mandato via a colpi di scopa. Ho spacciato e usato droghe ma ho smesso, non aveva senso quella vita". 

 

 

Cuore nero è stato il primo brano della quattordicesima edizione del talent show ad essere certificato disco d'oro in Italia. Il singolo ha inoltre debuttato al secondo posto della classifica Top Singoli italiana il 5 novembre 2020. "Vado per mettermi in gioco. Avrò l’opportunità di farmi conoscere da un pubblico molto più ampio rispetto a quello di X Factor. Un pubblico più adulto, che segue un altro tipo di programmi. Io sono un cantante. Lo sono adesso e lo sarò ugualmente quando uscirò dall’Isola. Io faccio musica" ha spiegato.