Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cani derubati delle crocchette, i ladri si accaniscono anche con gli amici a 4 zampe. Scatta la solidarietà

  • a
  • a
  • a

In Umbria vengono derubati anche i cani. E' un furto insolito e crudele quello avvenuto nella notte tra lunedì e martedì nel territorio comunale di Montefalco, in Provincia di Perugia. I ladri hanno colpito il canile di riferimento del borgo. Nella notte sono riusciti a entrare all'interno della struttura e hanno rubato tutte le scorte di crocchette destinate ai poveri animali, che già vivono una vita difficile perché senza una famiglia umana. Un furto del quale non si conoscono bene le finalità, ma che ha messo in difficoltà oltre gli amici a quattro zampe anche gli operatori del canile stesso che ora dovranno provvedere e correre ai ripari.

E’ per questo che, oltre che attraverso i canali ufficiali, stanno lanciando appelli anche via social. “I ladri sono entrati al canile di Montefalco e hanno rubato tutte le scorte di cibo dei cani. Ora gli ospiti della struttura non hanno più niente da mangiare – scrive una volontaria sui social - Se qualcuno vuole comprare o donare qualsiasi cosa (cibo di qualsiasi marca oppure soldi) può contattare direttamente l’associazione Il grande sogno che si occupa del canile. Grazie a chiunque darà una mano”.

Nella giornata di mercoledì pomeriggio, 2 marzo, primo punto di raccolta nella zona della Paciana. Un privato ha spontaneamente donato due sacchi da 18 chili di crocchette. Ma sono in tanti a lasciare un commento sotto il post della volontaria: l’inverno che incombe ancora e un’esistenza in canile sono già sufficienti per i poveri amici a quattro zampe. Ci mancavano anche i ladri di crocchette. Il furto è stato posto all'attenzione delle forze dell'ordine.