Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugino 41enne ucciso a coltellate a Chicago: tornava a casa dopo il lavoro

  • a
  • a
  • a

Un ragazzo perugino di 41 anni, Diego Damis è stato ucciso a coltellate a Chicago. L'uomo, che viveva negli States da sette anni è stato aggredito mentre tornava a casa dopo il lavoro. Damis lavorava come barista in un locale chiamato  The Cove Lounge. 

 

 

 

Secondo quanto riporta il Chicago Sun - Times Damis sarebbe stato derubato e colpito ripetutamente con un coltello. Le ferite sono state fatali. La polizia al momento non ha arrestato nessuno per il delitto. 

 

 

 

Notizia in aggiornamento