Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, festa delle nozze d'oro nella basilica di San Valentino

  • a
  • a
  • a

Sono state 40 le coppie che domenica 27 febbraio, come si può vedere nella foto di Stefano Principi, hanno rinnovato la promessa d'amore davanti a San Valentino dopo 50 anni di matrimonio. Visibilmente emozionati i coniugi sono entrati in chiesa accompagnati da figli e nipoti. A celebrare la messa, a Terni, è stato padre Ramiro Casale, delegato generale della Curia generalizia dell’Ordine dei Carmelitani Scalzi.

Tante le storie d'amore raccontate dagli stessi protagonisti. “Era il 1967 - spiegano Rosa Martinelli e Romano Rossi - quando ci siamo incontrati ed il 3 aprile saranno 50 anni dal giorno in cui abbiamo pronunciano il nostro sì. In tutto sono 55 gli anni che stiamo insieme di cui cinque di fidanzamento”. Romano aveva 18 anni quando incontrò per la prima volta Rosa. “Avevo preso la mia macchina Giardinetta – continua Romano – perché volevo andare a Norcia. Per strada mi ha colpito Vallo di Nera e quindi mi sono detto: perché non mi fermo un attimo per visitare il borgo? Sono arrivato in cima percorrendo una strada sterrata e lì c'era un gruppo di ragazze tra cui mia moglie Rosa.

Abbiamo iniziato a parlare a da quel giorno eccoci dopo 55 anni”. Un vero e proprio colpo di fulmine. Diverso invece l'incontro tra Marisa Pisellini e Paolo Pellegrini che è avvenuto nel 1971. “Lavoravamo entrambi a Terni – dicono – e prendevamo il treno per tornare a casa. Un giorno abbiamo iniziato a parlare ed ora a distanza di anni siamo ancora insieme ed innamorati”. L'amore non conosce distanze e quando meno te lo aspetti Cupido lancia la sua freccia. Per Alessandra Antonini e Giuseppe Ceccarelli sono 53 gli anni di matrimonio e i loro sguardi sono innamorati come allora. Tutte le coppie hanno tenuto a sottolineare che il vero segreto per raggiungere il traguardo delle nozze d'oro sono sincerità, complicità e amore. Al termine della celebrazione i presenti hanno rinnovato le loro promesse d'amore davanti all'urna di San Valentino.