Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Narni, Montesi presidente dell'associazione Corsa all'Anello

  • a
  • a
  • a

Federico Montesi è stato riconfermato presidente dell’Associazione Corsa all’Anello di Narni. Le votazioni si sono svolte domenica 20 febbraio all’auditorium Bortolotti (nella foto), ex San Domenico. A votare i membri dei comitati dei terzieri di Mezule Fraporta e Santa Maria. I votanti sono stati 55. Montesi è stato eletto con 35 voti. Le schede nulle sono state 11, quelle bianche nove. Montesi, al termine delle votazioni, ha dichiarato che insieme ai capo priori dei terzieri, al sindaco di Narni Francesco De Rebotti ed all’assessore alla Corsa all’Anello Tiziana Pacciaroni, terrà un incontro nel corso dei prossimi giorni per ufficializzare una proroga della richiesta di candidature, visto che mancano le domande per alcune segreterie. Quando ci saranno i candidati, il presidente ne sceglierà 5 ed il consiglio comunale 3, come da statuto.

Stando a quanto emerso dall’assemblea, non si sarebbe candidato nessuno per la segreteria coreografia (due responsabili) e solo uno per la segreteria tecnica che è composta da due responsabili. Nel precedente mandato, guidato sempre da Federico Montesi, alla coreografica c’erano Patrizia Nannini e Sandro Angelucci, subentrato alla dimissionaria Francesca Michelini, che a quanto pare, come avevano già annunciato hanno deciso di non ricandidarsi per motivi personali. Per quanto riguarda la segreteria tecnica sarebbe arrivata solo la candidatura di Filippo Miliacca, segretario anche nel triennio passato insieme a Giovanni Cipiccia, che avrebbe invece deciso di lasciare, visto che il ruolo risulta vacante.

Per quanto riguarda la segreteria comunicazione e pubbliche relazioni appare scontata la riconferma di Emiliano Luciani, così come quella di Paola Benedetti alla segreteria amministrativa che verrà però a quanto pare affiancata da una new entry, visto che Fabrizio Proietti Grilli, il responsabile uscente non si è ricandidato. Alla sicurezza ed affari generali dovrebbe ritornare Sergio Pei che nel mandato scorso si era dimesso, lasciando il psoto ad Umberto Di Loreto.