Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, vaccini pediatrici: open day a Foligno, Narni, Amelia, Gualdo, Gubbio

Esplora:

Fra. Mar.
  • a
  • a
  • a


Dopo la richiesta del commissario all’emergenza, Massimo D’Angelo, ai distretti sanitari di organizzare le vaccinazioni a scuola, gli stessi si stanno organizzando, di fatto in ordine sparso, e, più che con vaccinazioni a scuola, come sta accadendo al Trasimeno e inizierà da domani a Città di Castello, con open day dedicati ai più piccoli. Narni ne organizza 4 senza prenotazione: il 29 gennaio dalle  10 alle  18 alla palestra della  primaria  Pertini e il 30 ad Amelia, nella palestra scuola  Orsini. Il 5 febbraio centro polivalente di Otricoli,  e il 6 a Montecastrilli, al centro fieristico Don Antonio Serafini. Nella zona dell’Alto Chiascio si va verso due giornate dedicate, probabilmente il 6 a Gualdo Tadino e il 13 a Gubbio.

 

 

Nel perugino si ipotizzano sessioni ad hoc l’1 e 2 febbraio tra Perugia e Torgiano. Nella Media Valle del Tevere si sta sondando l’adesione. Nell’Assisano è ipotizzata la partenza di somministrazioni ad hoc entro la prima settimana di febbraio. A Foligno si va verso due open day pediatrici presumibilmente per il 6 e il 27 febbraio con i pediatri. Orvieto e Terni invece al momento non risulta alcuna organizzazione parallela rispetto alle vaccinazioni generaliste.

 

 

A Terni sembra inoltre che l’adesione dei 5-11enni, nelle sessioni già a loro dedicate, non arrivino nemmeno a coprire le intere disponibilità. Per quanto riguarda le vaccinazioni pediatriche, l’Umbria si colloca poco sotto la media nazionale per il ciclo vaccinale completo che è del 9,1%. In particolare, il cuore verde ha vaccinato l’8,9% con ciclo completo e il 19,5% con prima dose. Mentre il dato nazionale con prima dose è del 20,4%.