Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferentillo, scritte no vax contro i due medici di base che vaccinano la cittadinanza

Simona Maggi
  • a
  • a
  • a

“Vax uccide”. Questa la scritta (in vernice rossa) no vax che è stata fatta sulla saracinesca di un locale, attualmente chiuso, in via della Vittoria a Ferentillo, in provincia di Terni, a fianco di un ambulatorio di un medico di base. Imbrattata anche la cassetta della posta con lo stesso simbolo di un altro medico di base del paese.

 

Entrambi i medici sono molto attivi in paese con la campagna vaccinale, con un gran numero di dosi somministrate. Ora sono in corso le indagini dei carabinieri del locale comando stazione per risalire a chi abbia imbrattato sia la saracinesca che la cassetta della posta.  “E' difficile capire – spiega uno dei due medici presi di mira, Fabrizio Festuccia – chi abbia lasciato quelle scritte. A me hanno imbrattato la cassetta della posta. Continuo per la mia strada e non certo mi fermano queste sciocchezze. La campagna vaccinale è molto importante per il bene delle persone e continuo nella somministrazione delle dosi. I no vax dovrebbero capire che non vaccinandosi si creano soltanto problemi. Mi auguro che episodi simili non si ripetano più”.

 

Questi atti vandalici hanno colpito la comunità e in molti si chiedono il perché di queste scritte. “Di persone che sono perplesse – conclude l'altro medico, Antonio Marozzo – per quanto riguarda la somministrazione del vaccino ce ne sono anche a Ferentillo come in altri paesi e città, ma credo che sia stata soltanto una bravata o una goliardata. Non credo che sia da attribuire ai no vax. Comunque se verranno fuori gli autori ci diranno perché lo hanno fatto. Al momento proseguo con la campagna vaccinale per cercare di vaccinare più persone possibile. Solo con il vaccino possiamo contrastare il Covid”.

Di fatto la scritta sulla saracinesca e la cassetta imbrattata non hanno di certo bloccato l'attività dei due medici di base riguardo alla campagna di vaccinazione, che continuano a portare avanti con grande dedizione.