Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, weekend di mascherine all'aperto nelle principali città: più controlli lungo le vie dello shopping

  • a
  • a
  • a

Primo weekend (18 e 19 dicembre) con l’obbligo di mascherine all’aperto nei centri storici delle principali città e in diversi borghi dell’Umbria. La settimana scorsa erano state Foligno, Spoleto, Nocera, Bevagna e Amelia ad intervenire. Dalle 14 di ieri è toccato anche a Perugia, Assisi, Terni e Orvieto. In questi casi però il contingentamento dentro le mura urbiche o lungo le viene centralissime viene riservato solo ai giorni festivi e prefestivi e si protrarrà fino al 6 gennaio (Assisi il 9 gennaio ndr).

 

 

Le decisioni prese autonomamente dai primi cittadini non si fermano, l’elenco si arricchisce anche nei comuni più piccoli: sempre in questo fine settimana, si sono aggiunti, nell’orvietano, i comuni di Parrano e Porano. Aumentati quindi i controlli lungo le vie dello shopping e previste sanzioni per chi sgarra. A Perugia nel pomeriggio, da quanto si apprende dalla comandante della polizia locale, Nicoletta Caponi, non ci sono state sanzioni e la pattuglia è stata soprattutto impegnata a disciplinare il transito pedonale molto consistente a Porta Sole per l visione del l’albero sui tetti. A Terni potenziate le pattuglie rispetto a quelle già previste per i consueti controlli del weekend sulle strade della movida.

 

 

Servizi di controllo specifici sono stati predisposti dalla Questura, dal comando provinciale dei carabinieri e dalla polizia locale. In azione anche i militari della guardia di finanza. Secondo la comandante della polizia locale di Terni, Gioconda Sassi, il rispetto dell’ordinanza è stato diffuso come è emerso dai controlli effettuati sul posto e da remoto. C’è da dire che molti ternani a spasso lungo le vie dello shopping avevano la mascherina sul volto già prima che diventasse obbligatoria. L’andamento della situazione epidemiologica sarà determinante anche per la conferma degli eventi in programma. Il Comune di Fossato di Vico ha annullato le date, della stagione Tournée, al teatro comunale: gli spettacoli di Daniele Tinti (22 dicembre) e di Gabriella Greison (4 gennaio).