Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, bonus bollette per le famiglie in difficoltà. Pronto il bando

  • a
  • a
  • a

Entro la fine del mese sarà pubblicato il bando per ottenere il bonus bollette, un aiuto che l’amministrazione Romizi ha deciso di dare alle famiglie che si trovano in difficoltà e non riescono a pagare acqua, luce e gas. In ballo - grazie al Decreto ristori ter - ci sono oltre 600 mila euro che, secondo quanto riferisce l’assessore ai servizi sociali Edi Cicchi, nelle intenzioni dovrebbero servire a dare una mano a circa 200 famiglie. La graduatoria verrà stilata in base a una serie di requisiti tra cui, predominante, l’Isee.

 

 

 

 

 

“Gli aiuti alimentari vengono gestiti direttamente da Caritas e Croce rossa con cui abbiamo stabilito un paniere di beni, di cui fanno parte anche piccoli elettrodomestici - spiega l’assessore Cicchi - Le famiglie possono fare richiesta ai Servizi sociali e per recarsi direttamente presso le sedi Caritas e Croce rossa per rifornirsi. Abbiamo appurato che ci sono ancora risorse disponibili per cui abbiamo preferito ampliare la fetta degli interventi a sostegno di chi è in difficoltà. La scelta del bonus bolletta non è recente e non è quindi collegata agli ultimi aumenti - evidenzia ancora l’assessore - In realtà da tempo stavamo pensando a una misura che fosse veramente utile a chi non riesce ad arrivare a fine mese”. Dal bonus è escluso il pagamento della Tari per cui la giunta Romizi ha già indirizzato degli specifici fondi. Scadono mercoledì, invece, i termini per partecipare alla graduatoria per il sostegno all’affitto, altra misura particolarmente attesa da chi, anche per colpa del Covid, sta attraversando un momento di crisi.