Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Notte bianca a Orvieto. Apertura straordinaria dei negozi e musica in vista del Natale

  • a
  • a
  • a

È tutto pronto sulla Rupe, a Orvieto, per la notte bianca che, alla vigilia del ponte dell'Immacolata, invita tutti a trascorrere insieme qualche ora approfittando dell'apertura straordinaria dei negozi del centro storico e del mercatino allestito in piazza della Repubblica, dalle 21.30 a mezzanotte. Shopping e musica sotto le stelle, martedì 7 dicembre, al motto di Accendiamo il Natale. Grazie a numerose attività di somministrazione del centro storico sarà possibile mangiare e bere con il sottofondo di musica dal vivo e anche passeggiare per le vie della città vestite a festa.

 

 

 "Sarà, questa, una duplice occasione - affermano gli organizzatori della serata - sia per dedicarsi allo shopping in pieno clima natalizio, ma anche per fare le prove generali del rispetto delle regole anti Covid, in previsione dei maggiori flussi che avremo in occasione di Umbria Jazz Winter". Musica dal vivo al Bar "Il Sant’Andrea" con Stranizza Trio, al Caffè Montanucci con i Bartender, da Febo con l'Orchestra Moderna + Mauro Vecchi e ancora alla Ristoria de' Monaldeschi con La Cricca, Al Bar Duomo. In Piazza del Popolo, invece, suoneranno The Wild Side grazie a Palace Cafè, Il Bacaro, Mamma Angela, Il Capitano del Popolo, Antica Arte Napoletana e GM Abbigliamento. Per la consumazione al tavolo nei bar e per l’accesso ai ristoranti sarà necessario esibire il green pass rafforzato secondo le disposizioni e con le modalità in vigore da lunedì 6 dicembre. Gli organizzatori ringraziano l’amministrazione comunale per il sostegno alla realizzazione della manifestazione, con la consapevolezza che la buona riuscita possa rappresentare la base per la sua riproposizione in altre occasioni del 2022. Ad accendersi sarà anche la grande stella cometa di led collocata in piazza Duomo, andando ad aggiungersi all'illuminazione artistica dei palazzi. Dal pomeriggio di sabato 4 dicembre, infatti, i colori della tradizione natalizia sono accostati a fregi e decorazioni ispirati ai motivi dei medaglioni delle Corporazioni delle Arti e dei Mestieri del Corteo Storico. I disegni, in particolare, si ritrovano sulle facciate del palazzo del Capitano del Popolo e del Municipio.

 

 

Le illuminazioni artistiche, realizzate dalla Grandi Proiezioni – All Events Solutions, illuminano anche la chiesa e la torre di Sant'Andrea e, novità di quest'anno, la torre del Moro, che sulle quattro facciate vede campeggiare i vivaci colori del manifesto della 28esima edizione di Umbria Jazz Winter, che si terrà da mercoledì 29 dicembre a domenica 2 gennaio, ideato e realizzato dall’artista orvietano Maurizio Rosella.