Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, Capodanno Raiuno: Emanuela Aureli testimonial per promuovere la diretta dalle acciaierie

Maria Luce Schillaci
  • a
  • a
  • a

Un drone che vola sopra Terni per filmare le zone più belle e significative. E' ormai in moto la macchina organizzativa in vista della trasmissione di Rai Uno “L’Anno che verrà” per festeggiare il Capodanno 2022 che sarà trasmessa dall’interno del capannone 4 dell’Ast.

Sono già scattate le riprese degli spot promozionali che costituiranno un grande volano promozionale per Terni e il territorio, di fatto il programma del Capodanno Rai, con i suoi oltre 8 milioni di telespettatori, secondo i dati dell’anno scorso, è il secondo più visto in Italia dopo il Festival di Sanremo.

 

Per rendere ancora più attraente la situazione, è stata scelta come testimonial la nota imitatrice ternana Emanuela Aureli (nella foto). Gli scorci della città verranno trasmessi durante la trasmissione. Secondo gli accordi, il conduttore Amadeus dovrà ricordare più volte la location, scritta anche sui vari titoli, e dire che il programma va in onda ‘in diretta da Terni’.

Diverse le location individuate per gli spot: palazzo Spada con grande spazio dedicato alla statua raffigurante il ‘Thyrus’, l’obelisco di Arnaldo Pomodoro, largo Frankl, i giardini pubblici della Passeggiata e l’anfiteatro Fausto, fino alla basilica di San Valentino. Oltre a costituire un’ottima vetrina nazionale, il programma avrà anche un ritorno sul piano economico, con gli oltre 1000 posti occupati negli alberghi e con il probabile e conseguente afflusso anche nei ristoranti e nei negozi cittadini.

 

 

Capitolo biglietti. La capienza annunciata al momento è tra 1.200 e 1.300 persone: il Comune riserverà ad Ast un numero di biglietti per posti a sedere uguale a quelli destinati all’amministrazione comunale e alla Regione. Sembra volontà dello stesso Amadeus riservare una parte di pubblico agli operai dell’acciaieria per rendere un omaggio al mondo del lavoro. Per il resto dei cittadini dunque dovrebbero restare circa 700-800 biglietti da prenotare gratuitamente tramite un circuito ancora da individuare, probabilmente VivaTicket. Si sta studiando pure la possibilità di posizionare un maxischermo in una piazza cittadina, ancora però da valutare unitamente al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica per tutte le questioni legate alle regole anti Covid.

Quanto agli ospiti della serata, ancora è tutto nel massimo riserbo, anche se girano parecchi nomi: da Gigi D’Alessio a Gianni Morandi, Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro, Marcella Bella, Red Canzian, Malika Ayane, Irene Grandi, Alex Britti, Cristiano Malgioglio, e Tony Hadley, ex voce dei mitici Spandau Ballet. Quasi certa la presenza di Fiorello, mentre sembra affievolirsi quella di Claudio Baglioni attualmente impegnato con Mediaset nello spettacolo ..

A tenere banco infatti è proprio la battaglia con Mediaset che trasmetterà il programma concorrenziale da Bari presentato da Federica Panicucci e Al Bano. Nulla da fare, dunque, anche per i tanto richiesti artisti legati al programma ‘Amici’ che probabilmente veicoleranno su Canale 5.