Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gabriele Cirilli, la malattia superata grazie all'amore della moglie. Chi è il comico: carriera e vita privata

  • a
  • a
  • a

Gabriele Cirilli ospite di Verissimo, oggi domenica 21 novembre 2021. Si racconterà nel salotto televisivo di Canale5 a Silvia Toffanin proprio nella settimana in si festeggia il compleanno del mitico Zelig, la trasmissione che lo ha portato al successo. 

 

 

Originario di Sulmona, 54 anni, diplomatosi presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche diretto da Gigi Proietti, Cirilli lavora in teatro, cinema e televisione, dove appare per la prima volta nel 1986 come concorrente a Il gioco delle coppie condotto da Marco Predolin. Debutta nel programma Seven Show nei panni del maestro d’orchestra Mino di Vita. Ma diventa popolare grazie alla partecipazione a varie edizioni di Zelig, all’inizio vestendo i panni della borgatara romana Kruska, l’amica di Tatiana, da cui nasce il tormentone Chi è Tatiana?!?…, che dà anche il titolo, oltre che a un libro omonimo e ad uno spettacolo teatrale, al film Chi è Tatiana (2001). E' l'unico concorrente di Tale e Quale Show ad aver partecipato a due edizioni del programma di Rai1. 

 

 

Per quanto riguarda la sua vita privata, Gabriele Cirilli a 18 anni si è fidanzato con Maria De Luca, che ha in seguito sposato e dalla quale ha avuto un figlio, Mattia (2001). Gabriele Cirilli ha sofferto di depressione a causa del suo lavoro, malattia superata grazie poi al supporto della moglie. Gabriele Cirilli ha rivelato il proprio momento di sofferenza nel salotto televisivo di “Vieni da me” con Caterina Balivo: “C’è stato un tempo in cui non venivo gratificato professionalmente. Volevo fare l’attore, ma non me lo permettevano: mi scartavano ai provini. Così passavo le giornate sul divano, ho sofferto anche di depressione perché non riuscivo ad affrontare il mio lavoro nella maniera in cui avrei voluto. Con grinta e passione. Mia moglie portava a casa lo stipendio vero, quello che permetteva di farci da mangiare”.