Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, in Umbria altri 74 casi. Le guarigioni sono 44, nessun morto. La situazione comune per comune

  • a
  • a
  • a

In Umbria sono 74 i nuovi casi di Covid ufficializzati dalla Regione nella mattinata di oggi, martedì 16 novembre. Sono stati esaminati 13.353 tamponi (2,614 molecolari) e la percentuale di quelli risultati positivi è dello 0,55 per cento. In leggero aumento rispetto alla rilevazione precedente quando era stata dello 0,50. Le guarigioni certificate, invece, sono 44 e il totale sale a 63.358. Non sono stati registrati nuovi decessi e quindi le morti causate dal virus restano 1.474. Gli attualmente positivi sono 1.553 e dall'inizio della pandemia il numero ufficiali degli infettati è 66.385. Sono 45 le persone ricoverate negli ospedali della regione a causa del virus. Due in più rispetto al bollettino precedente. Invariato il numero dei pazienti in terapia intensiva: cinque. A Terni i ricoveri complessivi sono 26 (4 in terapia intensiva), a Perugia 19 (uno in intensiva). I cittadini in isolamento contumaciale sono 1.508, aumento di 28 unità. 

Ad oggi, martedì 16 novembre, i casi sono così distribuiti nei territori comunali della regione: Foligno 237, Perugia 224, Terni 181, Assisi 97, Spoleto 96, fuori regione 76, Città di Castello 33, Massa Martana 30, Giano dell’Umbria 29, Gualdo Cattaneo e Bastia Umbra 28, Marsciano 27, Orvieto 26, Trevi e Amelia 24, Todi 21, Spello 20, Panicale e Corciano 17, San Gemini, Nocera Umbra, Montefalco, Magione e Bettona 15, Deruta 14, San Giustino 13, Arrone 12, Montegabbione 11, Norcia, Narni, Gubbio, Fabro, Cannara, Bevagna e Acquasparta 10, Campello sul Clitunno 9, Torgiano, Gualdo Tadino e Castiglione del Lago 8, Umbertide, Passignano sul Trasimeno e Monte Castello di Vibio 7, Stroncone, Pietralunga e Montecastrilli 6, San Venanzo e Ferentillo 5, Porano e Fratta Todina 4, Tuoro sul Trasimeno, Otricoli, Monteleone d’Orvieto, Costacciaro, Città della Pieve e Castel Ritaldi 3, Sigillo, Castel Giorgio e Cascia 2, Sellano, Scheggino, Piegaro, Penna in Teverina, Montecchio, Guardea, Giove, Ficulle e Citerna 1. 

Il punto sul vaccino Sono state somministrate un milione e 316.218 dosi, 808 in più rispetto al precedente dato. E' l'89.58 per cento delle fiale a disposizione della regione. Sono 648.291 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (+554) ed equivalgono all'83.98 per cento della popolazione over 12. La prima dose, invece, è stata somministrata 690.991 volte, +262 nelle ultime 24 ore. E' l'85.54 per cento dei cittadini. Sono 64.823 quelli che hanno già avuto la terza dose, l'8.05 della popolazione che ne ha diritto. (I dati sono riferiti alle ore 8 di martedì 16 novembre).