Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Narni, esercitazione di protezione civile per treno deragliato in galleria dopo terremoto

  • a
  • a
  • a

E' riuscita nel migliore dei modi l’esercitazione di protezione che si è svolta a Nera Montoro di Narni nella galleria ferroviaria Santa Croce durante la notte tra sabato 13 e domenica 14 novembre. E’ stato simulato uno scenario, assolutamente verosimile, in base al quale a mezzanotte si è registrata una forte scossa di terremoto con epicentro localizzato fra Narni e Amelia e con lo svio in galleria di un Frecciabianca, diretto da Foligno a Roma, con 80 passeggeri a bordo e 15 feriti, di cui due in codice rosso e quattro in codice giallo.

L’esercitazione di protezione civile, che è stata coordinata dalla Prefettura di Terni nella notte tra sabato e domenica, ha utilizzato la galleria narnese coinvolgendo i vigili del fuoco del comando provinciale di Terni, Rfi, il servizio di emergenza 118 di Terni, la Protezione Civile della Regione dell'Umbria, il Comune di Narni, la Questura di Terni, i comandi provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza di Terni, la polfer, la polizia stradale di Terni, l’Azienda Usl Umbria 2, l’Azienda ospedaliera Santa Maria, la Croce Rossa e la Provincia di Terni e alcune associazioni di volontariato, tra cui il Cisom.

Ingente lo spiegamento di forze con 220 operatori coinvolti nell’intervento di soccorso e messa in sicurezza. E su coordinamento del prefetto di Terni, Emilio Dario Sensi, sono state attuate le procedure previste per le attività di emergenza all’interno del tratto ferroviario mediante l’impiego di un mezzo di soccorso bimodale che è stato opportunamente testato per l’occasione. “L’esercitazione - fanno sapere dalla Prefettura di Terni - si è dimostrata un’importante occasione di confronto e verifica delle rispettive procedure di emergenza e dell’efficacia dei flussi comunicativi tra tutti gli attori coinvolti. C’è grande soddisfazione per la riuscita dell’esercitazione e ringraziamo per la fattiva collaborazione ciascuna delle componenti del sistema di protezione civile coinvolte”.