Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, Myrta Merlino e Marco Tardelli prendono la patente da matto: "Splendida Umbria"

  • a
  • a
  • a

Myrta Merlino e Marco Tardelli sono ufficialmente matti di Gubbio. E' la giornalista stessa a comunicarlo in un simpatico post social, sul proprio canale Instagram. "Nella prima foto noi intenti a fare il giro della Fontana di Gubbio per prendere la patente da matto. Nella seconda la matta gioia di avere un giorno tutto per noi! Splendida Gubbio, splendida Umbria!!" scrive la giornalista corredando con due foto il magico momento.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Myrta Merlino (@myrtamerlino)

 

La "patente da matto", un'antica tradizione eugubina, si ottiene facendo tre giri intorno alla cinquecentesca Fontana del Bargello che si trova davanti all'omonimo Palazzo nel centro storico. Ma ci vuole anche la presenza di un eugubino "doc". La "licenza" di folle si ottiene però solo dietro invito di un cittadino di Gubbio, che deve fare una apposita richiesta versando un contributo all'associazione Maggio Eugubino. La preziosa pergamena arriva una volta certificati i tre giri intorno alla fonte. 

 

 

Myrta Merlino, 53 anni, giornalista dal 1995 ha realizzato inchieste per Mixer (Rai2), poi si è occupata di Rai Educational, quindi è passata alla conduzione e dal 2011 su La7 è la padrona di casa di L'Aria che tira. "Un amore così non l’ho mai avuto, nemmeno a 18 anni. Stiamo male se non ci vediamo" ha svelato parlando della relazione che la lega a Marco Tardelli. Quindi il retroscena di come è nato il loro amore: "Uscimmo una sera a cena e dopo 48 ore lui si era trasferito a vivere a Roma. Rimasi frastornata da tanta audacia. Mi confidò che era innamorato di me da 15 anni. Mi disse persino come fossi vestita la prima volta che mi vide e mi confidò che non si era mai fatto avanti perché ero sposata". I due fanno coppia dal 2017.