Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, calciatore colpito alla testa durante la partita: riuscito l'intervento chirurgico

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

L’intervento chirurgico previsto per martedì 26 ottobre 2021 si è svolto ed è perfettamente riuscito, le condizioni generali sono buone e il decorso post operatorio al momento è regolare.

Sembra andare tutto per il meglio per il 17enne calciatore dell’Accademia Calcio Terni che nel pomeriggio di domenica 24 ottobre 2021, nel corso della gara che la squadra del tecnico Vincenzo Modica stava giocando contro l’Ortana, per il torneo di prima categoria, si è scontrato accidentalmente contro un avversario.

 

Una gran botta testa contro testa, con il giovane difensore e capitano della squadra ternana che è stato soccorso ancora sul campo di gioco dal personale di un’ambulanza del 118, per poi essere accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria di Terni. Qui i medici di turno lo hanno sottoposto a tutti gli esami del caso, tra cui una Tac, che fortunatamente hanno dimostrato che il ragazzo non ha subìto danni neurologici.

Il 17enne, però, ha avuto una sorta di “infossamento” della scatola cranica, peraltro ben visibile sin da subito dopo il violento impatto con l’avversario. Da qui la decisione di operarlo, con l’intervento che è stato compiuto ieri dall’equipe chirurgica del maxillofacciale dell’ospedale Santa Maria.

 

Il giovane, per fortuna, subito dopo lo scontro di cui è rimasto vittima sul campo del Terra Umbra, nella zona di Maratta, a Terni, dove si stava svolgendo il match, non ha mai perso conoscenza ed è rimasto sempre vigile anche durante tutti gli esami cui è stato sottoposto in ospedale nell’immediatezza dell’accaduto. Al suo capezzale, oltre ai genitori, si sono portati idealmente (causa Covid l’accesso nei reparti è interdetto alle visite) lo stesso allenatore Vincenzo Modica e il direttore sportivo, Romeo Papini, che hanno atteso notizie fuori dal nosocomio per ore. L’augurio di tutti è che, scampato il pericolo, sia iniziata la strada per una piena e pronta guarigione.