Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tragedia in Arabia Saudita: morti 3 ballerini italiani, chi erano e la dinamica dell'incidente

  • a
  • a
  • a

Un tragico incidente stradale in Arabia Saudita è costato la vita al ballerino e coreografo italiano Antonio Caggianelli. Caggianelli, 33 anni, originario di Bisceglie, si trovava in Arabia Saudita per ragioni professionali. "La scomparsa del nostro giovane concittadino ci addolora e rattrista profondamente - ha scritto in una nota il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano - A quell’età si hanno così tanti progetti, idee, entusiasmo, si lavora per costruire il proprio futuro e inseguire i propri sogni. Quello che faceva Antonio, con vitalità e intraprendenza, facendosi apprezzare e voler bene. Dover accettare che una vita così giovane possa essere spezzata fa malissimo". Angarano ha anche spiegato di essersi attivato attraverso la Prefettura di Barletta-Andria-Trani per contattare l’Ambasciata italiana in Arabia Saudita "per l’organizzazione delle operazioni di rientro della salma, che attenderemo in città per l’ultimo commosso saluto".

 

 

E nel tragico incidente non è rimasto coinvolto solo Caggianelli: sono altri due i ballerini italiani morti, oltre a due persone del posto, conducendo due vetture fra le dune di Riad, fra cui il giovane agrigentino di San Giovanni Gemini, Nicolas Esposto. A ricordare Esposto su Facebook l’Oratorio "don Michele Martorana", "fortemente addolorato per la scomparsa del carissimo giovane Nicolas Esposto, che lo ha visto crescere tra le sue mura". "È stato un animatore esemplare del nostro Oratorio nel laboratorio danza, ringraziandolo per il servizio che ha svolto in favore dei bambini e delle attività oratoriane e nell’animazione del memorabile Giovaninfesta 2014 a San Giovanni Gemini. Dio consoli la sua famiglia e lo abbia in gloria nella gioia degli angeli e dei santi", si legge nel post.

 

 

La terza vittima della tragedia è il ballerino romano Giampiero Giarri. A darne notizia il collega Max Judge sui social. L’incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di sabato, quando, durante una gita sulle montagne nel deserto, le due auto su cui viaggiavano gli artisti sono finite in una scarpata, uccidendo i tre ballerini e due persone del posto.