Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Magione, rubano due forme di formaggio al supermercato, denunciate madre e figlia 

Nicola Torrini
  • a
  • a
  • a

Nei giorni scorsi si era registrato un furto nel supermercato all’interno del Centro commerciale Pesciarelli di Magione. Qualcuno, aveva sottratto due forme di formaggio dagli scaffali. Il personale della struttura aveva, infatti, notato la mancanza della merce e segnalato l’accaduto alle autorità preposte. Di conseguenza, la polizia locale di Magione ha fatto partire le indagini per risalire alle autrici del furto, due donne identificate poi come madre e figlia senza fissa dimora, che si sarebbero appropriate delle due forme nascondendole dentro le loro borse.

 

 

Alla cassa avevano poi pagato solo uno yogurt uscendo indisturbate senza problemi. Dopo le dovute verifiche, gli agenti sono riusciti a individuare il veicolo usato dalle due donne per gli spostamenti. Sono quindi scattate le ricerche per individuare le autrici del furto della merce alimentare. Ricerche che hanno portato fino in Toscana e in particolare a Castiglion Fiorentino dove la locale polizia ha offerto il proprio supporto, rivelatosi poi fondamentale. La collaborazione ha, infatti, permesso alla polizia locale di Magione di rintracciare le due donne e deferirle alla Procura per concorso tra di loro per il reato di furto. L’augurio che molti ora si fanno è che simili operazioni, eseguite sempre più spesso anche dalla polizia locale, e l’intensificarsi dei controlli sul territorio da parte delle forze dell’ordine fungano anche da deterrente nei confronti di coloro che nelle ultime settimane hanno messo a segno numerosi colpi in appartamento un po’ in tutti i Comuni del Trasimeno.

 

 

La sinergia tra diversi corpi di polizia e polizie di diversi territori, il supporto e la collaborazione attiva dei cittadini, un intenso lavoro di investigazione e ricerca, l’impiego di antifurti e di nuove tecnologie per la sicurezza sembrano essere oggi le più efficaci ed efficienti soluzioni per limitare l’odioso fenomeno dei furti in casa, uno dei crimini che più spaventa la popolazione, spesso esasperata a tal punto da arrivare a chiedere interventi estremi e drastici, ma che difficilmente riescono nell’intento di porre fine al problema.