Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eurochocolate, a Perugia distretto del cioccolato: tour e visite nei laboratori di pasticceria

Sabrina Busiri Vici
  • a
  • a
  • a

Quattordicimila metri quadrati di cioccolato da visitare. Tempo previsto almeno tre ore. Venerdì 15 ottobre  il centro Umbriafiere aprirà le porte a Eurochocolate indoor, edizione straordinaria in risposta alle misure anti Covid. Previste 30 mila prenotazioni online nell’arco dei dieci giorni, fino al 24 ottobre. In attesa del taglio del nastro ufficiale a Bastia Umbra Eugenio Guarducci, presidente di Eurochocolate, a Perugia ha inaugurato il distretto del cioccolato in piazza della Repubblica dopo il no della soprintendenza a usare piazza IV Novembre: “Il centro storico di Perugia da oggi ospiterà un percorso tra 14 eccellenze del mondo produttivo umbro”, ha sottolineato Guarducci. Corso Vannucci, poco prima di mezzogiorno, si è così animato degli artisti di Accademia creativa che hanno dato colore all’evento inaugurale della sezione outdoor.

 

 

Insieme a Guarducci alla presentazione sono intervenuti Michela Sciurpa, amministratore unico di Sviluppumbria, l’assessore regionale all’agricoltura Roberto Morroni e gli amministratori del Comune di Perugia, il sindaco Andrea Romizi e l’assessore Gabriele Giottoli. Romizi e Giottoli hanno ribadito il legame indissolubile di Perugia con la manifestazione, “presenza importante”, ha detto il sindaco. Guarducci ha anche ricordato che nel 2022 Eurochocolate sarà preceduta da una nuova edizione in calendario a marzo dal titolo A passo d’uovo. In questi dieci giorni nel capoluogo di regione si svolgeranno anche altre iniziative quali le visite nei laboratori di pasticceria aderenti all’iniziativa Cioccolaterie aperte. E sono, inoltre, previsti i tour guidati quali la Città del cioccolato realizzati in collaborazione con Gran tour Perugia e La dolce pedalata aperta a tutte le tipologie di biciclette, in partnership con le associazione cicloturistiche di Perugia e Bastia Umbra. 

 

 

L’amministratore di Sviluppumbria nel corso della mattinata ha esposto la progettualità nata in collaborazione con Eurochocolate che si svilupperà in queste giornate in iniziative quali Mic (Mettetevi in gioco), un progetto per incentivare i percorsi imprenditoriali nel settore dolciario e ancora Choco Local un piano sull’innovazione di prodotto. “Tutte proposte tese a promuovere i temi al centro della mission dell’agenzia - ha detto Sciurpa -: creazione e sviluppo di impresa, innovazione, internazionalizzazione e promozione del territorio”. Anche la Regione, in particolare l’assessore all’Agricoltura, ha presentato tre linee di intervento durante i dieci giorni dedicati al cioccolato: l’installazione di un piccolo noccioleto, un programma di degustazioni guidate e la mostra relativa al contest fotografico Angolo di Campo.