Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Piazzetta Puletti, via ai lavori per la riqualificazione. Numerini: "L'obiettivo è concluderli in pochi mesi"

Sabrina Busiri Vici
  • a
  • a
  • a

Nel giro di qualche mese piazza Ruggero Puletti a Perugia diventerà un’area pedonalizzata e completamente riqualificata. E' stata firmata giovedì 14 ottobre la determina dirigenziale per l’affidamento dei lavori: 72.500 euro per interventi di tipo architettonico e diretti alla sistemazione del verde. Come si procederà? “Per quanto riguarda il verde - spiega l’assessore comunale alle infrastrutture Otello Numerini - verranno tolti tutti quegli arbusti che nel tempo sono cresciuti diventando alberi ma creando una situazione troppo fitta; quindi le piante che rimarranno saranno potate e sistemate. Poi si interverrà sulla pavimentazione, sostituendo l’asfalto attuale con una copertura in linea con quanto è stato già fatto nella piazza di fronte, piazza Fortebracci. E poi nuove panchine, arredi e il ripristino dei due piloncini in travertino all’ingresso”.

 

 

L’assessore detta anche una bozza di cronoprogramma: “Dobbiamo attendere - dice - che Enel finisca gli interventi in corso nella zona; poi potremo iniziare i lavori, mi auguro nell’arco di qualche settimane per concluderli così nel giro di pochi mesi”. L’amministrazione comunale, sottolinea Numerini, con questo intervento completerà il progetto in un’area importante della città, quella antistante a palazzo Gallenga sede dell’Università per gli stranieri, dopo la riqualifica di piazza Fortebracci avvenuta cinque anni fa. Piazzetta Puletti rappresenta, infatti, una cerniera fra la piazza monumentale su cui domina l’arco etrusco e l’area verde, con il campetto da pallacanestro e il giardino.

 

 

“Tale posizione baricentrica - aggiunge l’amministrazione - ha suggerito la ricerca di materiali che legassero con entrambi i contesti”. Lo stanziamento trova copertura nel bilancio comunale grazie ai fondi del capitolo “Interventi di adeguamento e ripavimentazione strade”.