Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, oggi riaprono i "Baracca" tra divieti e Green pass

  • a
  • a
  • a

Le giostre dei Baracconi si accendono: oggi alle 15 ci sarà il taglio del nastro alla presenza delle autorità. Dopo un anno di stop, l’inaugurazione è molto attesa sia dai 400 operatori delle 124 attrazioni del luna park di Pian di Massiano sia dall’intera città. Le regole sono ferree: green pass (dai 12 anni in su), mascherina sempre, limiti nella capienza degli abitacoli degli autoscontro e no al consumo di alcol. Infine non sarà trasmessa la musica all’interno del parco giochi. E poi sanificazioni continua, a norma di legge.

 

Tutto garantito - commenta Vincenzo La Scala, referente dei giostrai -. Abbiamo sperimentato che c’è tanta voglia di divertirsi dopo questi mesi tanto difficili per tutti ma nel pieno rispetto delle misure anti Covid”. Nell’area del parco saranno presenti, come sempre, rappresentanti delle forze dell’ordine e della polizia locale, cui competerà, se del caso, la verifica di tutte le norme di comportamento e la possibilità, nel caso di violazione, di elevare sanzioni. E’ previsto poi un sistema di diffusione sonora che ricorderà ai presenti le principali norme di comportamento da osservare (per questo la musica non verrà trasmessa); inoltre ci sarà un box informazioni cui ci si potrà rivolgere in caso di necessità o per comunicazioni urgenti. E poi pannelli informativi in italiano e in inglese all’ingresso.

 


Insomma conosciute e rispettate le regole, ci si potrà divertire. Dopo il lungo periodo di chiusura dello spettacolo viaggiante, attrazioni nuove non sono state realizzate - fa sapere Vincenzo La Scala - ma a Pian di Massiano è stato allestito il meglio: “tutto ciò che piace di più al pubblico”, assicura. Gli orari di apertura saranno: tutti i giorni dalle 15 alle 24; nei festivi anche la mattina dalle 10 alle 13 circa. Le giostre rimarranno a Perugia fino al 7 novembre salvo eventuale proroga, su provvedimento del Comune, fino al 14 novembre. Dal primo novembre a pian di Massiano arriverà anche la Fiera dei Morti.