Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, a 15 anni cammina lungo la corsia d'emergenza dell'autostrada del sole: "Voglio andare a Milano"

  • a
  • a
  • a

Lo hanno visto camminare lungo la corsia d’emergenza del tratto in provincia di Terni dell’autostrada del sole, per l’esattezza tra Magliano Sabina, nel Reatino, e Orte, in provincia di Viterbo.

Un ragazzino di 15 anni, quasi fosse incurante del pericolo che stava correndo, è stato così avvicinato da una pattuglia della polizia stradale di Orvieto, in servizio nel tratto autostradale di competenza. Immediatamente gli agenti si sono fermati per capire cosa stesse succedendo ed hanno chiesto al quindicenne cosa stesse facendo e, soprattutto, come mai si trovasse da solo in quel luogo data la sua giovane età.

 

Senza alcuna esitazione, il ragazzino ha risposto con ,a massima tranquillità di aver compiuto da poco 15 anni e che, all’insaputa dei suoi genitori, quella mattina aveva deciso di non andare a scuola ma di mettersi in cammino con l’intenzione di raggiungere Milano. Con ogni probabilità facendo l’autostop.

A questo punto gli agenti, dopo aver instaurato con lui “un sereno dialogo”, come specificato in una nota della questura di Terni, lo hanno fatto ragionare e convenire, alla fine, come il suo intento non fosse realizzabile in quelle condizioni. E che, necessariamente, sarebbe stato meglio avvertire i propri genitori per poi fare rientro a casa.

 

Il ragazzino è stato quindi accompagnato negli uffici della polizia stradale di Orvieto, dove, dopo aver fornito il numero di telefono della madre, è stato raggiunto dai suoi genitori e, dopo un caloroso abbraccio, hanno fatto tutti insieme ritorno a casa.