Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bimbo di 18 mesi cade dal terrazzo di casa, la zia lo prende al volo e lo salva

  • a
  • a
  • a

Tragedia sfiorata a Bastia, fortunatamente con lieto fine. Nella mattinata di mercoledì 22 settembre, un bimbo piccolissimo, di origini straniere ma da tempo a Bastia Umbra, è caduto dal terrazzo della sua abitazione. Quello che quindi poteva rappresentare un dramma devastante, per fortuna e soprattutto per la prontezza di riflessi della zia che era sotto il balcone, è finito senza tragedie. La donna, accorgendosi di quello che stava capitando, ha afferrato al volo il piccolo e lo ha salvato. Della vicenda si stanno interessando i carabinieri della Compagnia comando di Assisi, al seguito del Capitano, Vittorio Jervolino. 

 

 

Il piccolo, secondo appunto quanto riferito dai militari dell’Arma, ha 18 mesi ed è ora ricoverato in osservazione presso il reparto di pediatria dell’ospedale Santa Maria della Misericrodia. Il bambino avrebbe approfittato di una distrazione della madre per arrampicarsi su e poi precipitare di sotto con un salto di tre metri. E stando sempre a quanto riferito dai carabinieri, il bimbo sarebbe stato afferrato dalla parente che si trovava lì sotto. Il bambino, nella caduta, avrebbe riportato lievissime escoriazioni, tanta paura, sua e dei suoi familiari, ma sta bene. Una storia per fortuna terminata a lieto fine.