Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Narni, via Tuderte: cantiere per un intervento urgente sulla rete del gas bloccherà la strada

Chiara Rossi
  • a
  • a
  • a

A causa di un intervento urgente di Erogasmet, da mercoledì 22 settembre 2021 e fino al termine dei lavori previsto, si spera, nell'arco di 24-26 ore, il traffico a Narni scalo, in via Tuderte, subirà delle modifiche che potrebbero creare disagi. 

“L’intervento di Erogasmet sulle tubazioni del metano in via Tuderte per la sostituzione di una valvola – ha spiegato il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti – è assolutamente necessario. L'intervento comporta uno scavo fin dentro il piano stradale (2,5 metri di larghezza sul piano stradale circa) effettuato martedì 21 settembre 2021 e nella giornata di mercoledì 22 sarà impiegato un mezzo speciale per il taglio e la saldatura della valvola della media pressione del metano".

 

"È stato chiesto ad Erogasmet, che ce lo ha garantito - ha proseguito il sindaco -  di lavorare h24 dal momento dell'arrivo del mezzo speciale per fare in modo di concludere l'intervento prima di venerdì 24 settembre 2021 (giorno inizialmente previsto per ultimazione intervento)”.

L’intervento è molto delicato e di conseguenza ci saranno modifiche al traffico, con la sistemazione di un semaforo

“Per diminuire l'impatto sulla circolazione, in particolare dell'impianto semaforico a presidio dello scavo – ha continuato il primo cittadino – sono stati installati cartelli che indicano il passaggio alternativo per strada di Sant'Anna - Flaminia ai mezzi che non devono necessariamente recarsi a Narni Scalo”. 

 

In sintesi, il primo cittadino chiede a tutti coloro che non devono necessariamente passare nella centrale via dello Scalo, di usare la via alternativa, in modo tale da fare diminuire la consueta mole di traffico che con la presenza del semaforo, senza dubbio aumenterà. 
“L’intervento – ha concluso il sindaco De Rebotti – non prevede l’interruzione della fornitura di metano. La laboriosità e la delicatezza dell'intervento in parte è per garantire ciò”.

Intanto, sempre sul fronte strade e lavori pubblici, il primo cittadino narnese ha anche annunciato che “l’ordinanza di Anas di limitazione della percorribilità della variante di Vigne è stata portata a scadenza 24 settembre 2021 per il protrarsi dell'intervento in atto sulle infrastrutture stradali. Spero e credo sia l'ultima”.