Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bastia Umbra, due fratelli lo stesso giorno portano a casa l'oro nel campionato italiano di danza

  • a
  • a
  • a

Due fratelli che nello stesso giorno, a distanza di pochi minuti, portano a casa l’oro a un campionato italiano. Loro sono Nicola e Daniele Zampa, originari di Bastia Umbra, con le rispettive ballerine Vanessa Martelli e Aurora Alunni Bistocchi. Sono saliti sulla vetta d’Italia al campionato italiano di danza sportiva svoltosi a Rimini, uno tra i più grandi eventi di danza sportiva.

 

 

Per le danze internazionali, c’è una disciplina particolarmente impegnativa, la combinata 10 balli, che include le danze latino americane e le danze standard, che ha visto protagonisti nelle due categorie e classi più importati del campionato italiano, appunto due fratelli insieme alle loro partner. È la prima volta che due fratelli, nello stesso giorno, conquistano il titolo di campioni Italiani nella combinata 10 balli nelle categorie 19 – 34 anni, classe AS e A1, le più prestigiose.

 

 

Per entrambi i fratelli era la loro prima competizione nazionale nelle rispettiva classi, Nicola e Vanessa perché di recentissima formazione, Daniele e Aurora perché provengono dalla 16-18 anni AS. Il loro trionfo è tra l’altro tutto umbro, visto che fanno parte della Asd Asso di Cuori di Bastia Umbra, dove tutt’ora si preparano e si allenano, guidati dai loro maestri Elisa Galli, Claudio Proietti, Luca Mazzarini e Simone Antonielli e assistiti dal personal trainer Marco Lucacci. “Nicola e Vanessa sono una coppia di recentissima formazione e questa era la loro prima competizione nazionale. Ballano nella 19-34 anni AS, la categoria internazionale che hanno raggiunto dopo un percorso portato avanti con sacrifici, rinunce e passioni, ma che lo ha premiato con i successi raggiunti negli anni”, spiega la mamma, Antonella Benedetti.