Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, bimbo di due anni e mezzo precipita da un'altezza di oltre tre metri

Susanna Minelli
  • a
  • a
  • a

Ha trascorso la notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 agosto abbastanza tranquillo il bambino laziale di due anni e mezzo, ricoverato al Santa Maria della Misericordia mercoledì pomeriggio dopo un volo di tre metri e mezzo a Rasiglia, dove si trovava in vacanza con la famiglia. Il piccolo è stato trasferito in elisoccorso all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove attualmente è ricoverato.   Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Foligno guidati dal colonnello Alessandro Pericoli Ridolfini, che stanno cercando di ricostruire con precisione l'accaduto. 

 

 

 

Il piccolo era in vacanza con la famiglia residente in provincia di Rima nel piccolo borgo montano, e stando a quanto si apprende sarebbe precipitato dal secondo piano. Forse sfuggito al controllo dei familiari che appena resisi conto dell'accaduto hanno subito allertato i soccorsi. 

 

 

Momenti di grande paura nel paese per la sorte del bambino, proveniente come detto dalla provincia di Roma, prima dell'arrivo dei soccorsi.