Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Haiti, registrato violento terremoto magnitudo 7.2: superiore a quella del 2010 - VIDEO/FOTO (in aggiornamento)

  • a
  • a
  • a

Un violento terremoto di magnitudo 7.2 è stato registrato ad Haiti, a circa 120 chilometri a ovest della capitale Port au Prince. Lo riferisce l’istituto sismologico americano Usgs. Si segnalano morti e feriti, gli eventi sono in continuo sviluppo. La magnitudo registrata è superiore a quella di 6,1 della scala Richter che il 12 gennaio del 2010 devastò il Paese, provocando oltre 220mila morti. E stanno già arrivando video e foto dei gravissimi danni inferti dal sisma, registrati dalla popolazione. Edifici distrutti e affollamenti di persone disperate lungo le strada. Il terremoto di magnitudo 7,2 della scala Richter ha provocato vittime e danni ad Haiti. Lo ha detto alla Cnn la protezione civile di Port au Prince, dopo che già i media hanno dato notizia di almeno due vittime e di numerosi edifici crollati nel sud. "Un alto numero di vittime è probabile e il disastro è probabilmente ampio", ha detto l’istituto geologico americano Usgs

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Vargas Reporta (@vargasreporta)

 

 

Si registrano intanto le prime due vittime a seguito della scossa di terremoto di magnitudo 7,2 della scala Richter registrata oggi ad Haiti. Lo riferisce il sito Haiti Libre, che parla di numerosi edifici crollati a Jeremie, nel sud del Paese. Haiti è stata colpita nel gennaio 2010 da un terremoto di magnitudo 6.1, che secondo le stime ha causato tra 200 mila e 300.000 morti, altrettanti feriti e 1,5 milioni di sfollati. 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Noticias PI (@noticiaspi01)

 

 

 

 

Come riferisce l’Usgs, l’epicentro è stato localizzato a 12 chilometri a Nord-Est di Saint-Louis du Sud, a Ovest di Port-au-Prince. Il sisma ha colpito Haiti questa mattina alle 8.29 ora locale provocando gravi danni nel sud del Paese. Lo riferiscono media locali, che parlano e mostrano le immagini di edifici crollati a Jeremie e Les Cayes.

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da TBS53 (@tbs53_promo)

 

 

In aggiornamento