Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il bollettino di oggi mercoledì 11 agosto 2021: 6.968 nuovi casi e 31 decessi. Tasso di positività al 3%

  • a
  • a
  • a

Il bollettino di oggi, mercoledì 11 agosto 2021, registra 6.968 nuovi casi (ieri 5.636), secondo quando comunicato dal Ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 31 decessi, lo stesso numero di ieri. Il tasso di positività sale al 3%, rispetto al 2,3% di ieri, a fronte di 230.039  tamponi totali effettuati contro i 241.766 registrati nel report precedente. I posti in terapia intensiva attualmente occupati si attestano a 337 (15 in più rispetto a ieri, al netto di entrate e uscite). I ricoveri con sintomi nei reparti ordinari sono 2.948, con un incremento di 68 unità nelle ultime ventiquattro ore. 

 

 

 

E intanto, il Covid torna spaventare il mondo: molti Stati, infatti, stanno registrando un nuovo incremento nel numero di nuovi casi e decessi. Nonostante l'avanzamento della campagna vaccinale, la variante Delta seguita a diffondersi, costringendo governi e autorità regionali a imporre ai cittadini nuove misure restrittive. In molte regioni australiane, ad esempio, comprese quelle in cui trovano Sydney e Melbourne, le chiusure forzate sono già attive da diverse settimane e potrebbero essere prolungate almeno fino alla fine di agosto.

 

 

 

 

 

In Grecia, già messa in ginocchio dagli incendi, si stanno verificando situazioni critiche sulle isole: a Heraklion, Creta, è tornato il coprifuoco notturno per contenere la diffusione del virus. Secondo il Robert Koch Institute sono quasi 5 mila i casi confermati in Germania nell’ultimo monitoraggio giornaliero, il dato più alto dallo scorso maggio. La Russia, invece, ha fatto segnare il record di decessi, 799, massimo storico raggiunto per la quarta volta in appena trenta giorni.