Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, con cinque euro ne vince 500 mila a Il Miliardario

Euro Grilli
  • a
  • a
  • a

È festa grande nel bar Madonna del Ponte di Gubbio dove venerdì sera 6 agosto,  un eugubino ha vinto mezzo milione di euro con un “Gratta e vinci” da 5 euro. C’è riserbo sul nome del vincitore, che è eugubino ed è un frequentatore del locale che si trova nella popolosa e dinamica località dell’immediata periferia cittadina. Anche sabato mattina gli avventori gioivano fuori il bar per il colpo di fortuna capitato a un loro amico che ha grattato il numero 24 de Il Miliardario che era tra quelli “vincenti” e gli ha garantito 500 mila euro.  

 

 

Non è invece la prima volta invece che a Gubbio vengono realizzate vincite importanti. Storica quella da 65milioni di euro (65.038.202,39) di giovedì 22 settembre 2011. Venne realizzata con un sistema al Bar Europa con la città dei Ceri che allora festeggiò la nona vincita al Superenalotto di tutti i tempi. Un maxi colpo al ottenuto con una sistema da 100 quote del valore di 65mila euro di vincita a quota. La combinazione 4, 6, 27, 37, 45, 58 aveva fatto di Gubbio una città milionaria.

 

 

Tra le più grosse vincite vanno menzionate quella dell’ottobre 2012 con un grattino “Mega miliardario” acquistato nel centro commerciale “le Mura” che ha regalato a un anonimo un milione di euro. Stessa vincita nella tabaccheria Berettoni, in viale Teatro romano, il febbraio 2013 e sempre con il “Mega miliardario” grattata da un imprenditore del posto. A settembre (il 25) dello stesso anno vennero vinti ben 415 mila euro con un grattino “Buon compleanno” al Tabacchi 67 di Padule.
E poi, sempre con i “Gratta e vinci” ci sono state altre vincite “minori” da 100mila, 50mila e 20mila euro.