Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, concorsi e assunzioni in Provincia: i posti di lavoro messi a bando

  • a
  • a
  • a

Perugia, la Provincia ha in programma 19 assunzioni entro l'anno. E' quanto previsto dal piano del fabbisogno del personale, approvato martedì scorso dal consiglio con i voti della maggioranza. In totale i posti di lavoro che saranno messi a concorso sono 19 così ripartiti: 2 Istruttore tecnico direttivo cat. D; 1 Istruttore amministrativo direttivo cat. D; 2 assunzioni di unità di categoria D mediante utilizzo di graduatorie di altri enti; 1 Istruttore amministrativo cat. C; 1 Istruttore tecnico cat. C; 10 Agente tecnico cat. B-B3, una procedura di stabilizzazione di una unità con il profilo di Ingegnere civile e 1 Agente di vigilanza.

 

"Per gli anni 2022-2023 la programmazione sarà oggetto di successiva adozione in considerazione delle modifiche all’assetto normativo di riferimento e del fatto che per il 2021 e il 2022 non sono disponibili dati previsionali riferiti al collocamento a riposo di dipendenti dell’Ente", ha spiegato la consigliere delegata, Erika Borghesi. "Il budget per assunzioni 2021 risulta pari ad 736.967,71 euro, calcolato sul 100 per cento  delle cessazioni e sulla base dei dati finanziari di cui al consuntivo relativo al 2020 e comprensivo del 25 per cento delle cessazioni ante Fornero. Quanto deciso è stato preceduto da una ricognizione delle esigenze di personale operata dalla Direzione Generale e dell'assoluta necessità, a garanzia della funzionalità dei servizi dell'Ente, di reintegrare l'organico dell'Ente delle professionalità necessarie. Ricordo che l’organico della Provincia al 1 maggio 2021 risulta essere composto da 423 dipendenti e 11 dirigenti", ha detto l'esponente Pd. Tutti i posti previsti saranno individuati tramite concorsi, anticipati da un apposito bando.