Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Assisi, Ars Pace per l'Europa: il 31 luglio l'evento di cultura per unire

Esplora:

Talk, musica e arte per cambiare il futuro dell'Unione Europea

  • a
  • a
  • a

Sabato 31 luglio 2021 ad Assisi Ars Pace e Assisi Suono Sacro, in collaborazione con il Parlamento Europeo in Italia, organizzano l’evento “Ars Pace per l’Europa”. L’evento intende promuovere la partecipazione attiva dei diversi settori della società civile nella “Conferenza sul futuro dell’Europa” e incoraggiare il dialogo fra i giovani europei attraverso il linguaggio universale di Pace nella Cultura, Arte e Musica.

 

 

Alle ore 16, nella prestigiosa Sala Pinacoteca in Piazza del Comune, è prevista l’inaugurazione con l’esposizione del quadro della nota artista basca Sofia Gandarias, a testimonianza delle violenze e delle distruzioni avvenute nella antica regione del Gandhara: “Un colpo alle civiltà”.

 

 

Alle ore 17, a Palazzo Monte Frumentario, in Vicolo degli Esposti, si tiene la “Conferenza sul futuro dell’Europa”, un appuntamento per conoscere il progetto di partecipazione democratica che fino al prossimo anno raccoglierà idee e proposte dei cittadini sull’Unione europea. L’evento avviene nell’ambito del “Peace Deal Forum” con gli interventi dei Fondatori di Ars Pace: Enrique Barón Crespo, Monica Baldi e Anna Rüdeberg unitamente ai relatori Franco Ivan Nucciarelli, Valentina Parasecolo, moderati da Sarah Hadrioui.

 

 

 

 

Alle ore 21:30, in Piazza San Rufino, di fronte alla magnifica chiesa romanica, il concerto, che inaugura il Festival di Assisi Suono Sacro rEvolution”, apre con i video messaggi, fra gli altri, della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei; del Vicepresidente del Parlamento Europeo Fabio Massimo Castaldo; del Presidente della Conferenza dei presidenti del Parlamento Europeo Antonio Tajani.

L’evento ha il sostegno di diverse Associazioni ed Enti: Università per la Pace delle Nazioni Unite (UPEACE), Fundación Yehudi Menuhin España, Baton for Peace, MusiEspaña, Società Dante Alighieri, Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Associazione Pinocchio di Carlo Lorenzini, Fondazione Internazionale Assisi, Keysound, Legado Gandarias. Promuove le donazioni in favore dell’Istituto Serafico www.serafico.org. Considerando la particolare situazione di emergenza, l’evento sarà visibile in streaming, in diretta sui social e in differita su Youtube, dei canali di Ars Pace.