Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, tornano gli spettacoli dal vivo e la stagione teatrale dopo due anni di stop per il Covid

  • a
  • a
  • a

Dopo mesi di fermo lo spettacolo dal vivo è finalmente pronto a ripartire, anche sulla Rupe. Parola di Pino Strabioli che, a giorni, presenterà la nuova stagione teatrale del Mancinelli di Orvieto che prenderà il via ad ottobre. La prima dopo due lunghi anni di chiusura. Nell'attesa, le luci che si sono accese sono quelle di Orvieto Sound Festival, l'evento musicale fortemente voluto dall'amministrazione comunale con la direzione artistica affidata proprio a Strabioli.

“Questa tre giorni di musica - commenta - è stata la dimostrazione che, nel rispetto delle regole, si può ritrovare il piacere di condividere l’emozione che solo lo spettacolo dal vivo ci può dare. Piazza del Popolo ha visto più generazioni unite dalla voglia di tornare ad una normalità che aspettavamo da troppo tempo, la gioia degli artisti che si sono esibiti sul palco ha contagiato con la poesia e la potenza della musica la piazza. Un grazie speciale ad Otr che ha messo entusiasmo, professionalità altissima e generosità in questa avventura appena iniziata e che ci auguriamo essere stata soltanto il taglio del nastro per una lunga vita di Orvieto Sound Festival”. E mentre si parla già della seconda edizione, scorrono le immagini di Greta Zuccoli e Diodato, vincitore del Festival di Sanremo nel 2020 che ad Orvieto ha ritrovato l’insegna dello storico negozio di dischi della città, ormai chiuso da anni, che era stata immortalata nella copertina del suo primo album “E forse sono pazzo” uscito nel 2013. Ma anche quelle di Ghemon e Folcast entrambi reduci dai successi di Sanremo, fino al sold out in sicurezza dell'ultima sera che ha riportato sulla Rupe, con Erica Mou, il cantautore romano Daniele Silvestri.

“Tre giorni di musica con tanta voglia di cantare e divertirsi - afferma il sindaco, Roberta Tardani - con tanta voglia di normalità. La prima edizione di Orvieto Sound Festival è stata una sfida vinta, malgrado le difficoltà e le incertezze che stanno ancora accompagnando la ripresa degli spettacoli dal vivo”.