Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Turismo, Umbria meta privilegiata per i viaggi di lusso. Parola della travel designer Paola Terzarede

Sabrina Busiri Vici
  • a
  • a
  • a

Paola Terzarede si presenta “Sono una travel designer e sono umbra”. Approfondendo: travel designer e il professionista di viaggi che sa suggerire esperienze insolite. E Terzarede collabora con un tour operator leader nella realizzazione di viaggi di lusso su misura e giri del mondo, Travel design è il marchio. “La mia passione è progettare itinerari ed esperienze su misura - racconta -, cuciti addosso come un abito sartoriale, perfetti per ogni modo di essere”.

 

 

Terzarede, l'Umbria ha le carte in regola per essere destinazione di lusso?

La considero come una meta unica, capace di rigenerare corpo e anima, per questo sempre più richiesta dalle coppie di sposi. Deve farsi spazio solo rispetto alla Toscana.

Quali sono le proposte che lei suggerisce per un'esperienza insolita da fare nel Cuore verde?

Ammirare l'Umbria dall'alto da un volo in mongolfiera con uno dei piloti più esperti al mondo partendo all'alba nei pressi di Assisi. E dopo il volo in mongolfiera l'esperienza continua con la visita degustazioni in cantine.

 

 

E per chi invece preferisce restare con i piedi per terra?

Propongo il tour in auto d'epoca per ammirare tutta la bellezza degli antichi borghi medievali e lo splendido paesaggio che li circonda.

Da prenderci gusto. Che altro?

La battuta di caccia al tartufo nero pregiato: ci si incontra nella tenuta con l'esperto e i suoi cavatori e si parte alla ricerca del prezioso fungo che in Umbria si trova tutto l'anno.