Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, torna il festival celtico dopo un anno di stop

Gabriele Grimaldi
  • a
  • a
  • a

“Sabato 7 agosto torniamo sul nostro altopiano per una Notte Celtica come ai vecchi tempi, dal tramonto all’alba”.
E’ così che lo staff del Montelago Celtic Festival ha comunicato il ritorno della manifestazione che ogni anno si svolge ad agosto sull’altopiano di Colfiorito a Foligno, dopo l’anno di stop forzato causato dalle incertezze della pandemia da Covid
Rispetto all’edizione 2019, comunque, la 19° Notte Celtica subirà cambiamenti legati sempre alle restrizioni anti Covid. A partire dal numero dei giorni che passa dai quattro del 2019 all’unica giornata del 2021. Motivo per cui il Montelago Celtic Festival è stato definito come “Special edition controcorrente”. Ma non sarà solo questa l’unica limitazione. 

 

 

“L’ingresso, purtroppo, sarà contingentato per sole 1000 persone – spiegano gli organizzatori – le attività saranno ristrette e il campeggio non consentito nell’area del festival, ma autorizzato dal vicino comune di Serravalle di Chienti come bivacco temporaneo autonomo nei pressi della manifestazione (nell’area ex camper ndr). Ai piedi dell’Arpa allestiremo un grande pub all’aperto con lunghe tavolate (oltre 250 tavoli previsti ndr) dove banchettare in musica. Le stelle ci faranno compagnia sino al sorgere del sole. Ciò che rimarrà intatto è lo spirito del festival, che abbiamo cercato di mantenere anche in questa difficile situazione”.

 

 

Il programma si snoderà, come detto, dal tramonto del 7 agosto all’alba del giorno successivo. Alle 18 a inaugurare il Montelago Celtic Festival sarà il Nikola Parov Trio. Alle 19.15 suonerà il gruppo Alban Fùam. Dalle 21 partirà la finale della sesta edizione dell’European Celtic Contest che vedrà sfidarsi quattro band: gli Alzamantes, i Bards From Yesterday, gli Strawman & The Jackdaws e i Patricks. A chiudere il festival saranno i concerti in successione dei Furor Gallico, dei Winterage e dei The Gamblers dalleo 045 alle 4 del mattino.  
Intanto la manifestazione ha già annunciato il sold out con i 1000 biglietti a disposizione che sono stati interamente venduti.