Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trevi, muore a 59 anni soffocato da boccone al ristorante

Gabriele Grimaldi
  • a
  • a
  • a

Tragedia a Trevi nella serata di sabato 12 giugno. Paolo Bartolini, dipendente del Comune di Trevi di 59 anni, è morto soffocato da un boccone di cibo mentre stava mangiando in un ristorante alla prima periferia della città.

 

 

Al momento del fatto era da solo al tavolo. Inutili i soccorsi dei presenti e del personale. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Foligno che non hanno potuto far altro che constatare il decesso per soffocamento. Un incidente, confermano i militari, che ha reso inutile l’intervento degli operatori del 118, allertati immediatamente, e che sono giunti al ristorante nel tentativo di prestare soccorso all’uomo. La salma è stata restituita subito alla famiglia. Non sposato e senza figli, Paolo Bartolini lascia la madre anziana Carla con cui viveva, il fratello Carlo e la sorella Anna Chiara.

Paolo era figlio di Fausto Bartolini, membro di un’antica famiglia di Trevi. “Per me e per tutta l’amministrazione comunale è un grandissimo dolore – ha detto non senza nascondere la commozione il sindaco di Trevi, Bernardino Sperandio Paolo lavorava da molti anni in Comune e ultimamente era diventato funzionario della nuova biblioteca che abbiamo inaugurato il primo giugno.

 

 

Era una persona gentile e attenta, sempre disponibile a dare una mano. Amava la cultura, gli piaceva suonare e si interessava continuamente alla vita culturale della città. Per questo posso dire che dal primo giugno, finalmente, era andato a lavorare nel posto più giusto per lui, ma purtroppo questa disgrazia l’ha portato via troppo presto. Per noi e per tutta Trevi è una grave perdita, siamo veramente molto dispiaciuti. Dedichiamo un pensiero particolare alla madre”. La sua grande passione per la musica l’aveva portato anche a far parte della banda di Trevi, realtà che aveva ricominciato a suonare in città a inizio 2020 dopo 65 anni di “pausa”. Il suo strumento era il flauto basso.  I funerali si svolgeranno oggi alle 16.30 nella chiesa della Madonna delle Lacrime a Trevi.