Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Miriam Sette, esultanza su Instagram con il figlio per la partita di Leonardo Spinazzola tra Italia e Turchia

  • a
  • a
  • a

C'era anche Miriam Sette con il figlio più grande a sostenere gli azzurri e il marito, il difensore della Roma Leonardo Spinazzola. Subito dopo la partita tra Italia e Turchia - nella quale il calciatore di Foligno è stato votato come uomo match dall'Uefa - Miriam ha pubblicato una foto sul suo account Instagram con in braccio il piccolo e la scritta: "Che emozione … Grande Papà! Ti amiamo da morire. Da sempre e per sempre con te. @spina_leo #4 #euro2020 #forzaazzurri".

 

Entrambi, naturalmente, indossavano la maglietta azzurra, presumibilmente con il nome e il numero del marito e papà. Già dal pomeriggio di ieri la bella Miriam aveva pubblicato diverse foto e video sulle storie di Instagram - dove conta quasi 27 mila follower - prima dell'ingresso allo stadio o nei momenti iniziali della partita, tra cui l'inno cantato da Bocelli, il riscaldamento della squadra e alcuni scatti del piccolo Mattia davanti alle gigantografie dei calciatori azzurri. "Questa sera è stata un'emozione incredibile già dalla partenza del pullman dall'albergo, abbiamo visto tanti tifosi... in questi mesi ci sono mancati. E poi abbiamo avuto un'accoglienza da brividi all'Olimpico. E' stata una serata perfetta, tre gol, zero subiti, fatto un buon calcio. Italia macchina da guerra? Questo lo dirà il campo, intanto oggi abbiamo giocato un grande calcio, siamo stati pazienti quando serviva. Siamo contenti" spiega Spinazzola intervistato da Sky fiero di mostrare il premio appena ricevuto. 

 

Si torna poi sulle emozioni: "Stanotte ho dormito, sono un tipo tranquillo prima delle partite importanti. Sono convinto dei miei mezzi, so cosa fare anche se poi magari le cose possono non riuscire. E poi oggi vedere per la prima volta mio figlio allo stadio è stata un'emozione incredibile e pazzesca" dice sciogliendosi in un sorriso enorme