Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Todi, rubano portafoglio ad anziano di quasi 100 anni: denunciati due giovani

Aldo Spaccatini
  • a
  • a
  • a

Rubano il portafoglio a un anziano di quasi cento anno. Identificati e denunciati dai carabinieri di Todi due giovani. Il fatto, qualora c ene fosse ancora bisogno, ha confermato l’importanza delle telecamere di sorveglianza che hanno permesso ai militari della compagnia di Todi di identificare rapidamente i presunti protagonisti.

 

 

 

L’episodio è avvenuto nella tarda mattinata mentre l’anziano stava passeggiando nei pressi del tempio della Consolazione. A un certo punto l’uomo si è reso conto di non avere più il portafoglio con all’interno documenti, bancomat e circa 300 euro. Gli accertamenti compiuti dai carabinieri del nucleo operativo di Todi, grazie anche a quanto emerso dalla telecamera di sorveglianza, hanno permesso di identificare due giovani, uno dei quali minorenne, di origine marocchina e residenti nel Tuderte. A questo punto i due sono stati deferiti in stato di libertà rispettivamente alla Procura della repubblica di Spoleto e al Tribunale dei minori di Perugia.

 

 

 

Le indagini hanno anche consentito di recuperare il portafogli dell’anziano nel parco della Rocca, dove era stato gettato dai due presunti colpevoli dopo che avevano prelevato i soldi e il bancomat. Al legittimo proprietario è stato riconsegnato il portafogli con all’interno i documenti. L’iniziale disperazione dell’anziano ha lasciato il posto alla gioia quando i carabinieri lo hanno chiamato per la riconsegna. L’uomo, che era in compagnia di un parente, ha voluto festeggiare il momento prendendo un caffè con i carabinieri. Davvero una storia a lieto fine che comunque deve far riflettere. E, soprattutto, non abbassare mai la guardia.