Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, infortunio sul lavoro: muore il titolare di un'autofficina nella zona industriale di Maratta

  • a
  • a
  • a

Il titolare di un’autofficina meccanica è morto in un incidente sul lavoro verificatosi a Terni, nel pomeriggio di mercoledì 9 giugno 2021.

Si tratta di Antonio Palenga, conosciuto da tutti come Tonino, 59 anni, professionista conosciutissimo ed apprezzato, con radici familiari in quel di Marmore, in provincia di Terni. Era uno dei titolari dell'officina di riparazioni che porta il suo cognome, in un capannone nella zona industriale di Maratta, a Narni scalo, quindi nel territorio comunale di Narni.

 

 

L’imprenditore - ad una prima ricostruzione - è rimasto schiacciato dalla cabina di un mezzo pesante che stava riparando all'interno della sua officina meccanica.  La cabina, che era rimasta sollevata per procedere alle operazioni, improvvisamente si è chiusa, schiacciando il 59enne contro la ruota di scorta. Tutti i tentativi di salvargli la vita da parte dei soccorritori, chiamati immediatamente dall'unico dipendente in quel momento presente nell'autofficina, si sono rivelati vani.

 

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Terni, i carabinieri del comando stazione di Narni Scalo che fanno riferimento alla Compagnia di Amelia e gli addetti alla sicurezza sul lavoro della Usl Umbria 2.

Le indagini per fare piena luce sulla dinamica dell'infortunio, i cui contorni sembrano comunque già abbastanza chiari, sono coordinate dalla procura di Terni nella persona del pm Giulia Bisello.