Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terence Hill, pausa da don Matteo. Il figlio Jess: "Vuole stare più vicino a mia madre"

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

Terence Hill si ferma. Un vero stop da Don Matteo, che lascia un grande vuoto nel pubblico. Ora parla il figlio dell'attore, che dice: “Sente il bisogno di dedicarsi ad altro e anche di trascorrere più tempo con mia mamma. Lascerà Don Matteo come ha fatto con Un passo dal cielo. Il fatto è che queste serie lo impegnano per lunghi mesi sul set, ogni giorno. Papà non è più un ragazzino, anche se sembra infaticabile. Farà altre cose, meno impegnative”. Secondo le parole del figlio dell'attore non sarebbe affatto un addio, ma un semplice arrivederci.

 

 

Jess Hill ribadisce che suo padre vuole solo una pausa dal set, che lo impegna dalla prima messa in onda (in pratica dal 2000). Terence vuole dedicarsi a nuovi progetti? A quanto pare sì. Probabilmente vuole trascorrere più tempo con sua moglie Lori Zwicklbauer, a cui è legata fin dagli anni Sessanta. Infatti, si sono conosciuti sul set del film "Dio perdona… io no!". Era il 1967 e Terence recitava insieme all'inseparabile Bud Spencer. Sua moglie, americana, era la segretaria di produzione.

 

 

Tra i due, come raccontano i ben informati, sarebbe stato un vero colpo di fulmine. Nel 1967 il matrimonio e l'inizio di un amore che dura ancora oggi. Il figlio di Terence racconta come i suoi genitori hanno vissuto quest'ultimo periodo difficilissimo. “Ha rinsaldato ancora di più il loro amore. Sono stati in casa, sempre insieme, per il Covid. E accanto a mia madre ora mio padre è pronto a lasciare la tonaca di Don Matteo”, racconta Hill jr.