Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, violenza sessuale: arrestato 50enne, deve scontare sette anni e due mesi

  • a
  • a
  • a

Una pena di sette anni e due mesi di reclusione per violenza sessuale. E' la condanna definitiva che è stata emessa dalla Procura generale della Repubblica alla Corte d'Appello di Perugia e che ha fatto finire in manette un uomo di 50 anni, residente a Castiglione del Lago, in provincia di Perugia. Il cinquantenne è originario del Lazio e dopo essere stato sottoposto a tutti i gradi di giudizio, è stato condannato per una violenza sessuale continuata. I fatti risalgono a dieci anni fa, in un periodo che va dal 2007 al 2010. Il ricorso è stato rigettato dalla Suprema Corte di Cassazione e l'uomo è stato arrestato direttamente dai carabinieri di Castiglione del Lago. E' stato condotto nella Casa Circondariale di Perugia Capanne, dove dovrà scontare la pena.