Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, movida violenta. In ospedale uomo di 35 anni colpito con un pugno al volto

Antonio Mosca
  • a
  • a
  • a

E' ancora ricoverato all'ospedale Santa Maria di Terni l'uomo che, nel corso della serata di sabato 15 maggio, è stato colpito con un pugno al volto. La violenza è esplosa all’improvviso, intorno alle 21, tra via del Leone e via Cavour, nel cuore della movida. I due ternani non si conoscevano. Secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte degli inquirenti si sarebbero urtati mentre si facevano largo tra i passanti. Da lì sarebbe scoccata la scintilla del litigio che in pochi istanti è degenerato. Uno dei due ha sferrato un pugno che ha colpito l’altro giovane che, cadendo a terra, ha battuto con violenza la testa sul selciato. L’uomo, un 35enne ternano, è stato ricoverato in ospedale con una trauma cranico commotivo, ma le sue condizioni al momento non sono gravi. La scena è avvenuta di fronte a decine di passanti increduli.

C’è voluto l’intervento degli uomini della squadra volante della Questura, presenti sul posto per i consueti controlli del fine settimana, per soccorrere il ferito e prendere in consegna l’aggressore che è stato identificato e condotto in Questura. Si tratta di un coetaneo del ferito. Sono state raccolte anche le testimonianze delle persone presenti. In quel momento le strade del centro storico di Terni erano particolarmente affollate. Sabato sera tutti i locali erano pieni e i controlli delle forze di polizia, schierate in centro, sono stati particolarmente accurati.

Numerose le sanzioni elevate da polizia, carabinieri e vigili urbani per il mancato rispetto del coprifuoco, ma anche per il mancato utilizzo delle mascherine obbligatorie sul volto. Tre i minorenni, visibilmente ubriachi, segnalati dai passanti in centro. Con la riapertura dei locali si ripropone dunque il problema della sicurezza in centro nei fine settimana. Per sostenere l’attività di bar e ristoranti l’amministrazione comunale ha dato l’ok alla chiusura nei giorni festivi e prefestivi, a partire dalle 12, di via Cavour, via Fratini e delle altre strade della movida ternana.