Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbertide, giovedì 20 maggio apre il nuovo centro vaccinale

Roberto Baldinelli
  • a
  • a
  • a

Gli umbertidesi si vaccineranno al Puc 2. Entrerà in attività giovedì 20 maggio al Magazzino ex-tabacchi di Umbertide il nuovo centro per la vaccinazione di Umbertide. La comunicazione ufficiale dell'apertura del nuovo punto vaccinale, che andrà a sostituire il centro temporaneo al Centro salute di largo Cimabue, è stata comunicata al sindaco, Luca Carizia, dalla Usl Umbria 1 sabato.

 

 

Il nuovo centro vaccinale è ospitato all'interno di un'area di circa 800 metri quadrati. E' composto da una zona per l'attesa pre vaccinale, locali per l'accettazione, per l'attesa post vaccinale e per l'osservazione dei pazienti, servizi igienici, spogliatoio per il personale e una zona per la preparazione dei sieri. La zona per la inoculazione dei vaccini sarà costituita da due linee: una riservata agli operatori della Usl Umbria 1 e una destinata ai medici di medicina generale del territorio.

Per l'allestimento del nuovo punto vaccinale cittadino il Comune di Umbertide con apposita delibera di giunta ha destinato risorse proprie, pari a 36 mila euro.

 

 

 

Queste la parole del sindaco di Umbertide, Luca Carizia: “Da giovedì la nostra città avrà un nuovo punto vaccinale situato all'interno di una struttura ancora più grande e accogliente. All'interno dell'edificio si è cercato un allestimento che renderà più facile l'organizzazione della vaccinazione. Desidero ringraziare la Usl Umbria 1 per aver accolto le nostre richieste e per la proficua e sempre costruttiva collaborazione che si è instaurata”. Infine viene ricordato ai cittadini che hanno già in programma l'inoculazione della prima o della seconda dose, che arriverà la comunicazione del trasferimento alla nuova sede vaccinale il cui ingresso è situato in via Spoletini. In Altotevere sono tre i centri destinati alle vaccinazioni. Oltre a quello di Umbertide, che da largo Cimabue si trasferisce al Magazzino ex-tabacchi, hub vaccinali sono presenti a Trestina nel Cva della frazione e a Città di Castello alla palestra dell'istituto Salviani.