Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto a Gubbio, due forti scosse in pochi minuti: Magnitudo 4 e 3.1

  • a
  • a
  • a

Altre due forti scosse di terremoto a Gubbio, sabato 15 maggio. Dopo il sisma della serata di venerdì 14 maggio, di Magnitudo 2.8 della scala Richter, sabato 15 intorno alle 10 si sono verificate due nuove scosse. In un primo momento (stima provvisoria) è stata classificata come Magnitudo tra 3.7 e 4.2 della scala Richter. Poi l'istituto nazionale di geologia e vulcanologia ha ufficializzato il dato: si è trattato di una scossa di magnitudo 4, con epicentro appunto a Gubbio, a 10 chilometri di profondità.

 

 

Pochi minuti dopo, alle 10,07, una nuova scossa, stavolta di Magnitudo 3.1 della scala Richter. Gente in strada e panico tra i cittadini, per due scosse avvertite comunque in altre zone dell'Umbria. Per gli eugubini oltretutto una giornata particolare, visto che si tratta del secondo 15 maggio consecutivo senza Festa dei Ceri a causa del Covid. Ora queste due scosse di terremoto, che hanno provocato ansia nella popolazione, in un periodo decisamente particolare.