Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bandecchi al sindaco: "Terni può vincere il derby con le città più grandi. Ma dobbiamo cambiare mentalità"

  • a
  • a
  • a

“Il derby? Terni lo vuole fare non solo con Perugia, ma con Milano, con Firenze con Londra, perché Terni ha bisogno di uscire da una logica che si aggroviglia su se stessa. Noi dobbiamo vincere i campionati, non solo i derby, la mentalità deve cambiare: siamo nati per comanda’ e no per tribola’”. Le parole taglienti e soprattutto chiare sono del presidente della Ternana Calcio Stefano Bandecchi che martedì 11 maggio ha incontrato il sindaco Leonardo Latini. Stadio e clinica, oltre che squadra, i temi sul tavolo del confronto. Un’ora circa di colloquio con parole che, da parte di Bandecchi, non lasciano dubbi: “Il progetto stadio è unito a quello della clinica, è un progetto imprenditoriale di rilancio della città e vanno insieme, di pari passo”.

E ancora: “Clinica non è solo cura, ma anche ricerca e studio e, dunque, sviluppo”. Al centro dell’attenzione c’è anche il lavoro sui bandi europei per accedere ai finanziamenti per la piccola e media impresa: “Voglio mettere a disposizione l’impegno dell’università Unicusano - afferma l’imprenditore livornese - è importante anche per creare nuovi posti di lavoro”. Bandecchi e Latini hanno parlato di progetti e iniziative extra-calcio fondamentali per una città, è stato detto, che ha bisogno di rinascere e ritrovare sé stessa. La creazione della ternanità come elemento vero e forte. Quanto al progetto stadio-clinica, in Comune nessun problema, “ma - rimarca Bandecchi - la Regione dovrà fare delle scelte anche politiche e dico a tutti di ragionare con tranquillità e serenità. La Regione spende 35, 40 milioni per mandare le persone a curarsi fuori regione. Ripeto, è una cosa unica. Alziamo l’asticella”. Il sindaco ha poi consegnato all’imprenditore una targa a nome dell’amministrazione civica come ringraziamento per i risultati raggiunti. “Ha restituito l’orgoglio e il sorriso alla città - ha detto Latini.

E’ stato un incontro molto cordiale e costruttivo e mi ha consentito innanzitutto di fare i complimenti al presidente per la straordinaria stagione della sua Ternana Calcio. Abbiamo trattato anche altri temi, primo dei quali quello relativo allo stato della procedura in essere relativamente allo studio di fattibilità per il progetto stadio-clinica. Come sempre il presidente Bandecchi si è dimostrato molto attento e sensibile a tutte le esigenze e alle possibilità di sviluppo della nostra comunità”.