Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spoleto, dalle telecamere aiuto decisivo alle indagini per il tentato furto al supermercato

  • a
  • a
  • a

 Con le telecamere di videosorveglianza è stata individuata la Bmw con a bordo i quattro o cinque uomini che, nella notte tra domenica 25 aprile e lunedì 26, hanno tentato l’assalto all’Eurospin di Madonna di Lugo a Spoleto. Le registrazioni degli occhi elettronici hanno permesso ai carabinieri di acquisire anche il numero di targa dell’auto, ma in base a quanto risulta lettere e numeri identificativi apposti sulla Bmw sono risultati assegnati a un altro veicolo, che non è chiaro se sia stato rubato o altro. Stanno proseguendo in queste ore le indagini dei militari guidati dal capitano Aniello Falco che stanno tentando di identificare la banda di ladri che ha sfondato con le mazze una vetrata del supermercato e ha poi raggiunto il box ufficio, in cui è custodita la cassaforte malgrado davanti alla porta di accesso del vano fosse stato piazzato un bancale pieno di casse di acqua.

 

 

 

Superare l’ostacolo antifurto, però, ha evidentemente fatto perdere secondi preziosi ai ladri che hanno tentato di mettere le mani sulla cassaforte, ma poi sono stati costretti alla fuga a mani vuote a causa del sistema di allarme di cui è dotato il punto vendita in passato già svaligiato dai ladri, che ad esempio nel 2015 fecero saltare con l’acetilene la cassaforte e scapparono con 15 mila euro. 

 

 

 

Questa volta le telecamere hanno ripreso la breve incursione dei ladri che si è stata rallentata della montagna di casse d'acqua posizionata davanti alla porta dell'ufficio, proprio come ulteriore protezione in caso di furto. Gli occhi elettronici, secondo quanto emerso, hanno inquadrato lo spaesamento dei ladri di fronte alla barriera di due metri fatta con le bottiglie, certificato da grattate di testa e braccia allargate. Coi secondi contati e una cassaforte da aprire, la banda ha comunque rimosso alla meglio l’ostacolo di confezioni di acqua, ma poi hanno dovuto ripiegare per la fuga a bordo di una Bmw.