Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid in Umbria, a scuola il tampone rapido gratuito per gli studenti diventa settimanale

  • a
  • a
  • a

Covid, in Umbria tampone rapido gratuito una volta alla settimana per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Il nuovo accordo tra Regione e farmacie ha l’obiettivo di monitorare più frequentemente alunni e docenti in vista dei relativi rientri negli istituti. Lo screening, in precedenza, aveva una cadenza mensile.

 

L’iniziativa è stata accolta positivamente dai presidenti di Federfarma Umbria Augusto Luciani, di Federfarma Perugia Silvia Pagliacci e Federfarma Terni Maurizio Bettelli: “Ci teniamo a ringraziare l’assessore Paola Agabiti che ha recepito in pieno tale necessità, mostrandosi attentissima alle esigenze della popolazione scolastica – evidenziano -. Le scuole sono state fortemente penalizzate dalle chiusure imposte dalla pandemia, le farmacie dell’Umbria hanno quindi sposato con entusiasmo tale iniziativa perché la socializzazione, in questo caso la possibilità di tornare a svolgere lezioni in presenza ed in piena sicurezza, è un aspetto fondamentale della vita quotidiana di bambini e ragazzi”. L’elenco delle farmacie aderenti all’iniziativa è consultabile sul sito www.umbria.federfarma.it. Va ricordato che il test si svolge su appuntamento da prendere con la farmacia e previa compilazione di un modulo di autocertificazione.

 

I privati cittadini possono svolgere invece il test a pagamento sempre senza ricetta medica ma con autocertificazione da presentare in farmacia. La comunicazione di esito negativo viene trasmessa direttamente via email all’interessato, mentre in caso di positività è inviata anche al medico di medicina generale che potrà prenotare il tampone molecolare presso i servizi di igiene e sanità pubblica della Regione. Al 9 aprile 2021, nelle farmacie aderenti dell’Umbria sono stati effettuati 55.019 test antigenici rapidi alla popolazione studentesca, con 364 comunicazioni di positività. In totale invece considerati anche i privati cittadini, i test effettuati dal 18 gennaio 2021 sono stati 118.604 (1783 le positività totali riscontrate).