Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, disabile servito al bancone. Bar chiuso per cinque giorni e multa al titolare

  • a
  • a
  • a

Cinque giorni di chiusura e 280 euro di multa per il titolare del bar Flaminio in via XX Settembre, a Terni. Il titolare dell'attività commerciale è stato sanzionato dai carabinieri della stazione di Collescipoli per aver consentito che un cliente rimanesse all’interno del bar oltre il tempo consentito per l’acquisto da asporto, rimanendo seduto senza indossare la mascherina. Al bar è stata imposta, in via precauzionale, la chiusura dell’attività per cinque giorni al fine di evitare che le violazioni potessero essere ripetute, arrecando così ulteriore pericolo.

“Sono rimasto davvero amareggiato - spiega il titolare del bar - per la sanzione perché da sempre faccio molta attenzione alle regole anti-Covid. Erano le tre del pomeriggio quando è entrato nel bar un disabile che camminava aiutandosi con delle stampelle chiedendomi se poteva appoggiarsi al bancone. Istintivamente ho risposto di sì senza riflettere che è vietato e che è consentito solo l'asporto. Questo mi servirà da lezione e mi dispiace molto”. Il disabile, dopo aver spiegato come erano andate le cose, non è stato sanzionato. Una distrazione per il titolare del bar Flaminio che gli è costata una multa e cinque giorni di chiusura.

D’altra parte la legge non ammette ignoranza o distrazioni. E i carabinieri non hanno fatto altro che far rispettare le regole anti Covid. Altra distrazione che è costata una multa a sei persone si è verificata a vocabolo Cannucciano nel comune di Stroncone. In questo caso i carabinieri della stazione di Stroncone hanno sorpreso sei persone assembrate nelle immediate vicinanze di un bar senza indossare la mascherina e senza rispettare la distanza di sicurezza interpersonale. Tutti sono stati sanzionati poiché fuori dall’abitazione senza giustificato motivo e per il mancato rispetto delle prescrizioni a tutela della salute e per evitare il rischio di contagio. I servizi di controllo sul territorio proseguiranno a ritmo serrato anche nel corso dei prossimi giorni.