Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Castiglione del Lago, assaltano bancomat con carroattrezzi poi sono costretti a scappare

Gabriele Burini
  • a
  • a
  • a

Assalto nella notte di sabato 20 marzo al bancomat della filiale Banca Centro-Credito Cooperativo Toscana Umbria di Pozzuolo Umbro, frazione del comune di Castiglione del Lago. Ma il colpo non è andato a segno. Ingenti comunque i danni subiti dalla banca. È successo intorno alle 2,30. I malviventi hanno provato a sradicare il bancomat con un carroattrezzi, ma il colpo non è andato a buon fine ma prima dell’arrivo delle forze dell’ordine sono riusciti a fuggire.Indagini in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Città della Pieve, che hanno subito acquisito le immagini delle telecamere. Da una prima ricostruzione ad agire sarebbero stati tre malviventi. Costretti alla fuga precipitosa e senza bottino perchè lo sportello del bancomat ha resistito all'urto.

Nei giorni scorsi a Mercatale di Cortona, nella vicina Toscana, tre o quattro malviventi hanno utilizzato due carroattrezzi rubati in provincia di Perugia come ariete per sfondare l’ingresso della Banca Popolare di Cortona e rubare il bancomat con dentro 20 mila euro. Tra mercoledì e giovedì invece avevano agito a Petrignano d’Assisi, sempre con un carroattrezzi, ma il colpo non era andato a segno. Tre settimane fa fu addirittura venne utilizzata una ruspa per il furto nella gioielleria Bartoccini di Santa Maria degli Angeli. Il modus operandi comunque è ormai comune a tutti i furti, che siano essi fatti con carroattrezzi, ruspe o semplicemente con dei furgoni, come avvenuto al Trasimeno nel mese di ottobre. A Bacanella di Magione, una mezza dozzina di malviventi riuscì a rubare il bancomat della filiale di Ubi Banca di via della Palazzetta. Sfondata la vetrata della banca, i ladri caricarono il bancomat e scapparono su due furgoni con 50 mila euro.  Insomma gli assalti ai bancomat sono in continua crescita e il fenomeno preoccupa non poco le forze dell'ordine.