Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, incinta e malata di Covid trasferita in elicottero a Firenze

Esplora:

  • a
  • a
  • a

E’ stata trasferita in elicottero all'ospedale Careggi di Firenze una giovane donna, incinta e arrivata alla 20esima settimana di gravidanza. I medici hanno considerato importanti i fattori di rischio per l'esecuzione del trattamento Ecmo venoso (circolazione extra corporea) data la grave insufficienza respiratoria acuta a causa del Covid 19. La donna era ricoverata, da qualche giorno, presso l'unità di terapia intensiva 2 dell'azienda ospedaliera di Perugia. Le scorse settimane altri due pazienti che necessitavano di trattamento Ecmo sono stati trasferiti dal Santa Maria della Misericordia al Gemelli e al Sant’Andrea di Roma.

In quelle due occasioni come in questa è scattato il trasferimento con la cross perché - ha fatto sapere la Regione - sono state seguite le attuali linee guida Elso (Extracorporeal Life Support Organization) che “raccomandano l'invio di pazienti in specifiche condizioni di gravità presso centri con determinate caratteristiche”. Perugia non rientra fra questi. 

I pazienti ovviamente in questo modo riescono a ricevere un'attenzione maggiore e in centri più specializzati relativamente ai problemi di salute che sono costretti ad affrontare.